Blog
13 Maggio 2015
Marianna Martino

Le mie risorse: Francesca Marano

Ultima puntata della stagione con le risorse dei nostri fantastici docenti. Cosa usano per tenersi aggiornati, formarsi, lavorare?
Oggi è il turno di Francesca Marano, digital doula e docente di Chi ha paura del business plan?

Excel ti lovvo

Ho giurato nel libro e nel corso che si usa poco Excel ed è vero, ma il foglio di calcolo resta pur sempre un meraviglioso alleato per tutti quelli che vogliono prendere seriamente in mano i propri conti. Serve per annotare le spese, calcolare prezzi, fare budget, registrare entrate, verificare ricavi. Io l’ho usato anche per registrare entrate e uscite del mio bambino quando era neonato, per dire… :) Per farsi passare la paura basta pensare che sia una versione più comoda della calcolatrice: le formule (anche banalmente costo + iva) vengono create una volta e poi si possono fare mille tentativi per imbroccare il risultato giusto senza dover sempre ricominciare.

Francesca Marano

Carta e pennarelli

Se Excel serve per mettere nero su bianco i conti, creare formule che ci dicano sempre a che punto siamo con le nostre finanze, nulla batte carta e pennarelli per fare il download di quello che ci frulla in testa e sistemare le idee, che spesso se lasciate lì si confondono e a mano a mano che passa il tempo ci sembrano sempre meno furbe e difficili da realizzare. I conti sono solo una parte del Business Plan: per tutto il resto meglio scarabocchi e flusso di coscienza soprattutto nella prima fase, già fare una radiografia del proprio business è difficile, ma di fronte alla pagina Word bianca tanti capitolano…

The Number Whisperer

Nicole Fende ha un passato da direttore finanziario per multinazionali, un presente da blogger incostante (ma comunque seguitela!) e secondo me un futuro da Ministro delle Finanze USA. Il suo libro How to become a finance rockstar è perfetto per chi vuole ribaltare la propria situazione economica, capire come funzionano i numeri e farlo divertendosi. Anche le cose più serie possono essere affrontate con il buon umore: la risata di Nicole è contagiosa e il suo orrido gattino vi faranno riconciliare con la finanza.

Dai, iscriviti alla nostra newsletter

Cose nostre very buffe coi post del blog + news su corsi, ebook, eventi, sconti