Corsi online /

Flusso creativo: istinto e concentrazione per lavorare meglio

Un mix equilibrato di teoria e pratica, per allenarti a entrare nello stato di flow, che ti rende concentrato e produttivo.

Di Nicolò Canova

Per fare un lavoro creativo, ci vuole talento e allenamento. L’uno senza l’altro, non basta. C’è però un modo per sfruttare al massimo il tuo potenziale ed esercitarti a entrare in contatto con la tua parte creativa. Non pensare a complicate pratiche new age, nessuna meditazione con la campana tibetana o lunghi percorsi di ricerca interiore. Ti bastano due sole cose: immaginazione e concentrazione.

The power to dream

Hai mai osservato con attenzione le frastagliature di una chiave? Non credi che potrebbero assomigliare al profilo di una città? E che dire di un paio di forbici aperte? Non sembrano quasi un airone in volo? No? Se non ti sei mai accorto di queste somiglianze, significa che hai bisogno di allenare la tua capacità visionaria. E gli esercizi proposti da Nicolò Canova in questo corso online servono proprio a quello! E il bello è che non richiedono altro che carta, penna e la tua immaginazione visiva.

È il flow, fratello

Per semplificarti la vita ed entrare in contatto con la tua parte creativa, devi attivare lo stato di flow, o di flusso creativo. È quel momento magico in cui ci sei soltanto tu e la tua immaginazione; è uno stato altamente produttivo, che ti porterà vantaggi concreti nel lavoro quotidiano. Il docente che con questo corso online ti svelerà tutti i segreti per entrare nel flow è l’artista e illustratore torinese Nicolò Canova; ma non temere, non devi essere un artista per innescare questo processo! Con questo corso imparerai a sfruttare il flow per uscire dalla tua zona di confort e buttarti senza paura in qualsiasi attività creativa. Il corso parte dalla definizione di flow e dai diversi modi con cui ci si può immergere in esso. Non manca un approfondimento su come sfruttare il flow in ambito lavorativo e creativo, con esempi concreti tratti dall’esperienza personale e lavorativa di Nicolò. Il docente ti proporrà ben quattro esercizi, molto semplici e veloci, per avvicinarti in modo graduale a questo stato di massima concentrazione.

Scarabocchi in libertà

Il corso è un mix equilibrato di teoria e pratica. Gli esercizi, pensati per sbloccare e allenare il tuo flow, richiedono soltanto carta e penna. Partendo da semplici scarabocchi, riuscirai a individuare forme, linee e figure sempre più dettagliate, in un crescendo creativo che porterà la tua immaginazione a fluire libera. Ma non sarai guidato soltanto dall’istinto, lo stato di flow attiverà anche la tua parte più razionale, rendendo reale ciò che in una prima fase poteva sembrare solo fantasia. Ti sembra tutto molto complicato? Con questo corso online ti renderai conto di quanto sia molto più facile di quello che pensi!

Cosa ti porti a casa?

Con questo corso impari ad attivare e allenare la tua capacità creativa ed entrare nello stato di flow. Non si tratta di un super potere, ma del frutto di tanta esperienza, tempo e allenamento. Con il giusto impegno, questa capacità può essere sviluppata da chiunque e applicata ad ambiti diversi della creatività. Il flow ti torna utile anche in cucina, mentre fai sport, ripari una bicicletta, o durante una chiacchierata con gli amici. È un modo di essere, una dimensione in cui riusciamo addirittura ad annullare il tempo, diventando produttivi al massimo, senza bisogno di sforzarci.

A chi si rivolge?

Il corso si rivolge a tutte le persone che vogliono allenare il proprio lato creativo, sperimentare e trovare ispirazioni da applicare nel proprio lavoro.

Docenti

Nicolò Canova

Ci hanno abituato a vedere il mondo come scisso tra l’universo della logica e quello della creatività, come se fossero uno la negazione dell’altro. Da un lato l’istinto, dall’altro la razionalità. Da una parte l’arte, dall’altra la matematica. Un emisfero concreto, l’altro mistico.
 Nelle creazioni di Nicolò tutte queste regole semplicemente non esistono. Creativo multidisciplinare, viaggia dalla pittura all’illustrazione, influenzando una con l’altra, sempre sperimentando con nuove tecniche. Il suo lavoro si concentra principalmente nell’investigare la relazione che esiste tra il mondo interiore ed esteriore, la loro continua danza di causa ed effetto. Il corpo umano non diventa il fine o un arrivo, bensì un mezzo per esplorare quello che ogni persona nasconde dietro di sé, quello che non è visibile agli occhi, come fosse una mappa, attraverso un attento uso del colore, come se quelle pennellate potessero dare vita a quell’insieme di sfumature che ci compongono.
Tra le collaborazioni citiamo quella con Disney, Lancôme, Clarins, Sephora, Huawei, Sportmax, Qeeboo e con SsangYong.

Maggiori info

Potrebbero interessarti

Dai, iscriviti alla nostra newsletter

Ogni settimana consigli di comunicazione e marketing + news sui nostri corsi e ebook