Corsi online /

Creare contenuti seriali sui social

Per farsi ricordare dal tuo pubblico, lanciare prodotti e farsi conoscere

Di Marianna Martino

Il corso in due parole

La serialità online paga: i contenuti che si ripetono si ricordano facilmente e dio solo sa quanto ormai siamo distratti quando abbiamo il telefonino in mano. Emergi sul rumore di fondo e sfrutta questi format per raccontare il tuo dietro le quinte, farti conoscere e lanciare in pompa magna i tuoi prodotti e servizi. 5 lezioni con Marianna Martino per padroneggiare i contenuti seriali e inserirli nella nostra comunicazione.

Creare contenuti seriali sui social

Il tuo lavoro online ti appassiona come pochi ma fatichi a fare due cose:

  1. creare un pubblico che ti segue davvero affezionato;
  2. trovare idee nuove per i tuoi contenuti.

Due piccioni con una fava

Un modo per prendere i proverbiali due piccioni con una fava sono i contenuti seriali. Di cosa parlo? A meno che tu sia stato su Marte negli ultimi due anni, ti sarà capitato di vedere un tutorial di ClioMakeUp su YouTube, o di ascoltare il podcast sulla politica americana di Francesco Costa, o di vedere i video di marketing di Montemagno su Facebook. Ecco: cos’hanno in comune? Il fatto che sono tutti e tre contenuti seriali, cioè contenuti con un filo conduttore che li lega e una periodicità di uscita, quasi come se fossero delle serie Tv.

Questo tipo di contenuti online va forte ed è utilissimo per raccontare il tuo brand o progetto, per far affezionare le persone a te come manco a Ross e Rachel di Friends e per lanciare nuovi prodotti o servizi. Come sfruttarli a tuo vantaggio? Lo scoprirai nel corso Creare contenuti seriali sui social con Marianna Martino, la mente dietro Zandegù.

Cosa impari con questo corso?

Il corso è composto da 5 video lezioni in cui Marianna ti spiega quanto i contenuti seriali che vediamo su blog, newsletter, podcast o Instagram abbiano un grandissimo debito verso le serie Tv che popolano i nostri weekend sul divano.

Con un linguaggio schietto e semplice e tanti esempi, Marianna ti spiega quando e perché è il caso di integrare questi contenuti all’interno della nostra strategia di comunicazione e come creare contenuti seriali che si fanno notare e spiccano sulla concorrenza. Inoltre, come sempre, tantissimi esempi da cui prendere spunto per approfondire e farsi venire nuove idee.

Non sei ancora pago? Alla fine trovi un bell’esercizio per cimentarti in prima persona: crea anche tu il tuo primo concept di contenuto seriale.

Cosa ti porti a casa?

Dopo questo corso saprai come si struttura un contenuto narrativo online incentrato sulla serialità. Saprai tutto di ambientazione, personaggi ed efficacia. Avrai visto quali sono gli elementi essenziali per partire subito con un contenuto seriale. Avrai annotato mille spunti per allargare i tuoi orizzonti e ti sarai messo in gioco in prima persona con un bell’esercizio da far correggere direttamente a Marianna.

A chi si rivolge?

Questo corso è pensato per chi lavora in proprio, è freelance o ha una piccola ditta e vuole integrare i contenuti seriali nella sua strategia di comunicazione per farsi conoscere meglio dal suo pubblico, raccontare il proprio dietro le quinte o lanciare in pompa magna un prodotto o servizio. È ideale per blogger, creativi e scrittori e chiunque voglia approfondire il tema dei contenuti seriali online.

Docenti

Marianna Martino

Sono la mente malata dietro a Zandegù e ogni giorno scrivo scrivo scrivo. Post, newsletter, progetti, email, comunicati, script per video e chi più ne ha più ne metta.

Quando ero al liceo volevo fare la giornalista. A 20 la scrittrice. Poi ho fatto l’editore. Poi ho lavorato 5 anni come copy per diverse aziende e agenzie. Oggi insegno comunicazione efficace e Instagram Stories in aula, online e in azienda e studio strategie di comunicazione e scrivo. Insomma, diciamo che le parole le mastico parecchio.

Ho lavorato con IED, Trentino Social Tank, Impact Hub Trento, Camera di Commercio di Torino, Comò Lab, WeekHand, Weekndoit.

Sono dell’83, sono molto miope, battutara e amo le seguenti cose (non necessariamente in questo ordine): gli ananas, il cibo, il vino, la musica, le serie Tv, il correttore, viaggiare, ridere, gli amici.

Maggiori info

Dai, iscriviti alla nostra newsletter

Cose nostre very buffe coi post del blog + news su corsi, ebook, eventi, sconti