Blog
3 Maggio 2019
Marianna Martino

Artisti, carta e serie Tv per questo maggio 2019

[Fino a domenica 5/5, sconto del 20% sul corso Quello che vedo dalla finestra con Matteo Pericoli con il codice DANGER]

Questo inizio di maggio ci ha fatto venire voglia di storie di donne forti e cose grafiche che fanno stupire immensamente.

Noi Zandezii guardiamo un botto di film e serie Tv, ascoltiamo tanta musica, andiamo alle mostre, leggiamo blog e siti e guardiamo moltissimi profili Instagram di fotografi, illustratori e posti da scoprire. Siamo sempre con le antenne drizzate per raccontarti qualcosa di nuovo ogni giorno (con i #consigliconlaz sul nostro profilo Instagram e con le dirette Facebook). Non è sempre facile, però: a volte non abbiamo salvato quel link incredibile che ci serviva e non lo troviamo più; a volte ci sono mesi di secca dove non intercettiamo nulla di interessante o preferiamo farci cullare dal caldo abbraccio delle cose già note.

Questo mese, invece, abbiamo davvero dato il meglio di noi, pensando un bel po’ fuori dalla scatola. Nel video qua sopra trovi il video con tutti i consigli per questo maggio e i nostri sagacissimi commenti.

Qua sotto, invece, tutti i link delle cose di cui abbiamo parlato nella diretta di oggi.

I consigli di Enrico

Enrico ci consigli 3 serie Tv al femminile:

  • The good fight, lo spin off di The good wife, un legal molto intenso, coinvolgente e scritto benissimo.
  • Killing Eve, una dark comedy che parla di una funzionaria del MI5 inglese che deve catturare una pericolosa assassina psicopatica.
  • The OA, una serie Netflix surreale e spirituale.

Il consiglio di Alessandro

36 days of type è un progetto ideato da due graphic designer di Barcellona. Per 36 giorni coinvolge grafici, artisti e illustratori in una cosa semplice e difficile allo stesso tempo: dare la loro interpretazione di tutte le lettere dell’alfabeto + i numeri da 0 a 9, postandole ogni giorno sul proprio profilo Instagram. Ale sta partecipando e la challenge è quasi agli sgoccioli ma puoi vedere tutte le magnifiche lettere postate finora qui.

I consigli di Marianna, dedicati alla carta

  1. Tattly – I tatuaggi temporanei ideati da una delle imprenditrici più incredibili del mondo (secondo me), cioè la newyorkese di adozione Tina Roth AKA Swiss Miss. I tatuaggi sono di ottima fattura e disegnati dai migliori illustratori, designer, grafici e pittori in circolazione.
  2. Bolo Paper – un’editore indipendente di Milano che stampa mini pubblicazioni surreali, divertentissime e a volte demenziali. Un umorismo che noi adoriamo.
  3. Poi ho consigliato gente che fa cose pazzesche e artistiche con la tecnica del paper cut cioè che della carta intagliata:
    • I mondi fatati dell’inglese Helen Musselwhite
    • Gli uccelli in miniatura di Nayan & Vaishali
    • Le casette e gli oggetti di uso comune minuscoli di Rosa Yoo
    • Le opere magistrali di un artista incredibile, John Ed De Vera
    • Lo studio Bomboland, di Lucca, è formato da Maurizio Santucci ed Elisa Cerri e fa cose da rimanere senza fiato

 

Dai, iscriviti alla nostra newsletter

Cose nostre very buffe coi post del blog + news su corsi, ebook, eventi, sconti

Iscrivendoti accetti la nostra privacy policy