Blog
26 novembre 2018
Marianna

Wonder Wall 2018

Cosa
Wonder Wall, una maratona di disegno a Torino
Quando
Il 22 dicembre: dalle 12 alle 17, la maratona; dalle 18,30 alle 20 birre + vendita opere per beneficenza
Dove
Da Zandegù, in via Exilles 18 bis a Torino
Ingresso libero
Porta chi vuoi! Più si è, meglio è!

Se fai una cosa bella che va alla grande… tanto vale replicarla no?

È quello che abbiamo pensato di fare con la seconda edizione di Wonder Wall, la maratona di disegno che organizziamo sabato 22 dicembre nella Zandecasa (via Exilles 18 bis a Torino) a sostegno della Fondazione Paideia.

Come lo scorso anno la nostra aula Raimondo sarà ricoperta (come manco un pacco di Natale) dal soffitto fino a terra con 45 mq di carta, gentilmente donata da Favini, partner dell’evento, per promuovere il progetto Favini Art.

Prima c’è la maratona

Dalle 12 alle 17, puoi venire ad ammirare all’opera 4 favolosi illustratori che disegneranno stoicamente sui muri. Nella Zandecasa ci saranno Ilaria Urbinati (illustratrice, la domenica la trovi nella Posta del cuore de La Stampa, tra i suoi clienti ci sono anche Walt Disney, Corriere della sera e McDonald’s); Davide Bonazzi (lavora con clienti di tutto il mondo come The Wall Street Journal, Fortune Magazine, Variety, The Telegraph, ​Harvard Magazine, UNESCO, Greenpeace, Einaudi e Il Sole 24 Ore); Fernando Cobelo (ha lavorato con Moleskine, Lavazza, Walt Disney Studios, Penguin Random House, Armando Testa e moltissimi altri) e Nicolò Canova (pittore e illustratore, ha lavorato con Lancôme, Sephora, Queeboo e Clarins).

Poi l’asta di beneficenza

Dalle 18,30 alle 20, invece, puoi passare per guardare le opere realizzate e partecipare all’asta benefica! Infatti tutti le opere realizzate puoi portartele a casa, sfidandoti all’ultimo sangue (ti avviso, ci sarà da battagliare) con gli altri partecipanti. E tra un round e l’altro puoi bere una birra (quelle del nostro sponsor Heineken® con la loro lager e la aromatica H41 in edizione limitata) e sgranocchiare due patatine in compagnia.

Le opere all’asta sono un fantastico regalo di Natale, perché si tratta di pezzi unici, ma fanno anche del bene: tutto il ricavato andrà a sostenere Paideia, onlus di Torino che dal 1993 lavora ogni giorno a fianco di bambini e famiglie in difficoltà. In particolare, i soldi andranno a sostenere il Centro Paideia, uno spazio pensato per la riabilitazione infantile, e per la socializzazione e inclusione di tutte le famiglie, che ha aperto a Torino in primavera ed è uno spazio bellissimo che ti consigliamo di visitare (c’è anche una caffetteria aperta a tutti).

Wonder Wall per noi è l’occasione per farci gli auguri, stare insieme, spargere amore e farti conoscere il lavoro di 4 favolosi artisti. Quindi, spargi la voce e vieni anche tu sabato 22 dicembre a trovarci con chi vuoi tu. Vieni a sostenere Wonder Wall!

Dai, iscriviti alla nostra newsletter

Cose nostre very buffe coi post del blog + news su corsi, ebook, eventi, sconti

Iscrivendoti accetti la nostra privacy policy