Social media marketing 101

I social per business bonsai

con Massimo Potì

350,00

Quando si apre (o si lavora in) una piccola ditta, uno dei crucci principali è: “Come pofferbacco faccio a farmi conoscere da più persone? Come vendo di più?”.

Ci vuole sangue freddo

Un aiuto può arrivare dai social: non servono solo per vedere cosa fanno gli ex compagni di liceo e postare le foto da Santorini. Infatti i social, oltre a tag e like, hanno molto di più e possono davvero pimpare il tuo lavoro.

Certo, non basta aprire un profilo su tutti i social mai concepiti al mondo per avere una presenza online: ci vuole calma e sangue freddo e soprattutto un metodo, che ti consenta di gestirli in modo efficace. Non guasta anche scegliere solo quelli più adatti alla tua attività (non è detto che Pinterest faccia per te. O forse sì?). E ovviamente è indispensabile tenere a mente la trimurti: cosa-dove-quando scrivere.

Social rigogliosi come una giungla!

Confusissimo? A diradare le nebbie ci pensa Social media marketing 101, il corso che aiuta il tuo business (tuo o dove lavori da dipendente) a crescere, perché anche un’attività bonsai (cioè piccola ma molto figa) merita social media rigogliosi. E ricorda, social media gestiti bene significa far conoscere i tuoi prodotti e servizi a un pubblico più ampio e, ça va sans dire, serve a vendere.

Com’è fatto Social media marketing 101?

In 12 lezioni da due ore ciascuna, ogni lunedì dalle 19 alle 21, ti immergerai nel mondo della gestione professionale dei social e in particolare, il corso si concentrerà su basi di marketing, Facebook, Instagram e Twitter.

Una classe attiva dove, dal confronto con Massimo Potì, un social media manager esperto e i tuoi compagni, potrai imparare le meglio strategie per usare i social come neppure Chiara Ferragni. Teoria, case studies e un sacco di esercitazioni pratiche in classe e a casa ti permetteranno di lavorare direttamente sui social della tua attività per toccare con mano i risultati. Non male, no?

Cosa ti porti a casa?

Alla fine del corso avrai: fatto un’analisi del tuo target e parlerai la sua lingua; capito come usare i social in modo da valorizzare la tua offerta di prodotti/servizi; imparato la differenza tra profilo e pagina Facebook; scelto quali social usare (mica tutti insieme, eh?); imparato come funzionano nel dettaglio e per lavoro, in modo da semplificarti la giornata, perché se hai un business bonsai hai già tantissimo da fare.

Inoltre saprai: impostare una strategia base da mettere in pratica e da seguire, senza gettare la spugna dopo un giorno; porre le fondamenta per scrivere un calendario editoriale che funziona; come usare i video per comunicare (ma come diamine funziona Snapchat?); quanto contano le immagini sui social; come gestire la community e le critiche; definire chi sei e a chi vuoi vendere; conoscere i social media e individuare quelli più in linea con te e il tuo pubblico.

Chi si iscrive a Social media marketing 101?

Social media marketing 101 è perfetto se hai un business bonsai, o lavori per una piccola attività/azienda, ma anche se ci stai ancora pensando o hai aperto da poco. Il corso è adatto anche se lavori nella comunicazione/marketing, se sei un professionista o se vuoi avere le basi per iniziare a lavorare come social media manager da grande.

Requisiti minimi dei partecipanti

Per poter approfittare al meglio del corso, è necessario disporre di un portatile o di un tablet. È inoltre necessario essere iscritti a Facebook con un proprio account personale e avere dimestichezza con i gesti più comuni di chi usa i social media come dare “Mi piace”, condividere foto e link, pubblicare aggiornamenti di status.

Non ne hai a basta?

Questo corso fa parte del Percorso Scrivo sul web che comprende 3 corsi Zandegù a prezzo speciale.

Docente

Massimo Potì

Massimo Potì. Aiuta aziende e freelance a gestire al meglio la visibilità su Internet e organizza corsi dedicati al content marketing in tutte le sue pazze incarnazioni, dalle gif animate a quel guazzabuglio di Snapchat passando per il Facebook Advertising, per aziende e freelance alla ricerca del Santo Graal Social. Che non esiste. Lavora con Toolbox Coworking, Hangar Piemonte, Torino Mini Maker Faire, è responsabile delle attività per bambini di Fablab Torino, scrive di tecnologia e infanzia per Giovani Genitori. Lo trovate fondamentalmente su Facebook e Twitter. Il suo nom-de-plume è Mapo.

Recensioni

Alessandro Campofredano

Avere una panoramica generale e tenersi aggiornati sul mondo social che sempre più ci circonda deve essere una prerogativa di tutte quelle persone attente e curiose che fanno parte di questa comunità. Con un corso come questo non ci si può sbagliare! Il prof è il top! I padroni di casa super! La location mega minimal chic… una tappa obbligatoria!

Riccardo Zanini

Cercavo un corso per poter ottimizzare il tempo che dedico ai social della mia attività editoriale: da Zandegù e con Massimo Potì ho trovato molto di più!

Flavia Ingrosso

Massimo Potì è un ottimo insegnante, simpatico, professionale, generoso e molto disponibile e da Zandegù ci si sente veramente a casa!

Irene Prandi

Quando ti iscrivi a un qualche tipo di corso, la speranza è di imparare, e in modo professionale possibilmente. Frequentare un corso Zandegù però dà molto di più. Quel di più che solo le relazioni umane possono dare: troverete persone attente, trasparenti e mosse da autentica passione. Capaci di trovare le persone giuste che condividano il loro cammino fatto di sacrificio, lavoro e un pizzico di pazza creatività. Dispensatori di folle saggezza in mezzo a molti cammini.

Paolo Guglielmina

Massimo Potì non è soltanto un insegnante molto preparato ma anche un ragazzo che trasmette la propria esperienza con passione e originalità, rendendo ogni sua lezione allegra e coinvolgente!

Enza Mastromatteo

Perché consiglierei il corso di Zandegù? Perché ogni lunedì, per dodici settimane, ho riempito il mio quaderno di appunti e la mia testa di stimoli, ispirazioni e tante cose nuove imparate. Il mio grazie va al mitico prof Massimo Potì e alle sue dritte, ai suggerimenti dei compagni corsisti e naturalmente ai ragazzi di Zandegù, che professionali e precisi, hanno oliato gli ingranaggi. Dopo il loro corso, i miei girano meglio!

Chiara Terrone

Il Massimo! Le ore con lui sono la giusta dose di serietà e risate, il mix migliore per imparare! Lui è molto preparato, nonché disponibile anche oltre la lezione, sempre con il sorriso! Bisognerebbe averlo sempre con sé!

Domande e risposte

Dov\\\'è il corso?

Il corso è da Zandegù, in via Exilles 18 bis Torino – clicca qui per vedere la mappa.

Per arrivare puoi prendere il bus 36 e scendere alla fermata Exilles, o il tram 13 scendendo alla fermata Campanella. Oppure la Metro: basta scendere alla fermata Pozzo Strada. Se arrivi in treno la tua stazione è Torino Porta Susa.

Se arrivi in auto, invece, sappi che il parcheggio è su strada e non ci sono le strisce blu (leggi: non si paga).

Siamo all\\\’interno del cortile e non ci sono barriere architettoniche.

Quand\\\'è il corso?

Il corso è ogni lunedì dalle 19 alle 21 a partire dal 16 ottobre per 12 lezioni.

Quando scadono le iscrizioni?

Le iscrizioni si chiudono il 15 ottobre.

Ci sono dei requisiti per partecipare?

Per assimilare tutto il meglio dal corso, è necessario un pc portatile o un tablet. È inoltre necessario essere iscritti a Facebook con un proprio account personale e avere dimestichezza con i gesti più comuni di chi usa i social media come dare “Mi piace”, condividere foto e link, pubblicare aggiornamenti di status.

Devo portarmi qualcosa in particolare?

Il tuo pc portatile (o tablet).

Ma in pratica che si fa?

Social Media Marketing 101 tratta di:

  • Le 4 P del marketing in chiave web
  • Chi sono: i miei punti di forza e i modi per dirlo
  • Chi sono i miei clienti e quali social media abitano
  • Come si sta sul web: trovare contenuti, pubblicare contenuti
  • Google, Facebook & co: gli intermediari NON sono neutrali
  • Facebook Edgerank, Google Pagerank
  • Web e smartphone: il futuro è mobile
  • Prendere possesso del proprio web: io già ci sono ma non lo so
  • Essere sui social quanto basta: non tutti i social sono quelli giusti
  • Come gestire contenuti e tempistiche di pubblicazione su più social
  • L\\\’immagine prima di tutto: Pinterest a Instagram
  • Come e dove trovare materiali interessanti da condividere
  • Come, quando, cosa pubblicare?
  • Emoji: non solo faccine
  • Cenni di video: come usarli al meglio per la tua comunicazione

La quota di iscrizione cosa comprende?

  • 24 ore di lezioni frontali in aula
  • Esercitazioni pratiche in aula
  • Possibilità di partecipare a un gruppo segreto su Facebook creato appositamente per far interagire compagni e docente
  • Registrazione audio di tutte le lezioni, disponibile in formato digitale: se sei assente non perdi la lezione!
  • Quaderno per gli appunti e penna
  • Cartellina del corsista con materiali e sconti offerti dai partner di Zandegù
  • Attestato di partecipazione

Come mi iscrivo?

È molto semplice. Basta cliccare sul pulsantone verde con scritto Iscriviti, che trovi nel banner in alto.

Non ti preoccupare, non paghi subito. Si apre una pagina con il modulo di iscrizione da compilare in ogni sua parte (i dati che ci mandi ci servono per la fattura, quindi non scordare il codice fiscale).

Una volta compilato il modulo, scegli il metodo di pagamento: carta di credito (tramite circuito PayPal) o bonifico bancario.

Quando completi l\\\’ordine, noi riceviamo un\\\’email col tuo modulo e i tuoi dati.

Una volta che saldi il corso e riceviamo il pagamento, noi ti consideriamo ufficialmente iscritto e ti mandiamo via email la fattura relativa e un\\\’email di benvenuto.

Posso pagare in contanti?

Sì, puoi! Basta prendere un appuntamento e passare da noi in via Exilles 18 bis. Puoi prendere appuntamento chiamando il 3398328277 o scrivendo un\\\’email a corsi@zandegu.it

Posso farvi altre domande?

Ma certo! Scrivici una email a corsi@zandegu.it o chiama il 3398328277.

Potrebbero interessarti