Scrivere un giallo

Le regole del giallo perfetto

con Alice Basso

110,00 99,00

È stato il maggiordomo, vero?

Ti sono sempre piaciuti Agatha Christie, Arthur Conan Doyle e Raymond Chandler. Hai giocato per pomeriggi interi a Cluedo, anche se poi finiva in un attimo perché era sempre il Colonnello Mustard nella biblioteca col candelabro. Hai un’innata passione per i misteri, i pezzi di storie da mettere insieme, le deduzioni, la logica e, ovviamente, la scrittura. E sai perfettamente che solo i dilettanti pensano che l’assassino sia sempre il maggiordomo!

Hai il sogno di creare un investigatore degno del tenente Colombo, intrecci così intricati che sembra impossibile capire chi è il colpevole ma poi tutto torna, dialoghi taglienti e memorabili, trame da brividi.

Bene, è arrivato il momento di mettersi a scrivere un giallo, non credi?

Ne parliamo in Scrivere un giallo, un corso con la scrittrice Alice Basso: avrai la possibilità di confrontarti con una scrittrice che se ne intende, scoprirai come si è evoluto il genere nel corso dei decenni, capirai come elaborare meccanismi narrativi di precisione e come si struttura un racconto o un romanzo giallo che tenga il lettore inchiodato alla pagina e non gli faccia capire come andrà a finire, fino all’ultima riga.

Il corso dura 5 ore, sabato 11 novembre, dalle 10 alle 16 ed è un buon mix di teoria e pratica. La mattina leggeremo da diversi libri per capire le possibili varianti del genere e per prendere spunto dai grandi della letteratura gialla. Al pomeriggio ci sarà un’esercitazione, utile a impostare il tuo giallo e a mettere subito in pratica quanto imparato con Alice.

Cosa ti porti a casa?

Dopo Scrivere un giallo ti sarai: confrontato con una scrittrice di professione, fatto un’esercitazione in classe per allenare la tua penna, letto alcuni giallisti che ti aiuteranno a capire come funziona questo genere di storie, imparato tecniche per rendere i tuoi dialoghi convincenti e le tue trame a prova di bomba (non ci sarà spazio per la minima incoerenza), come strutturare un plot che funziona. E, infine, avrai imparato quali sono i meccanismi più comuni nel giallo (pistola di Cechov, depistaggio, caratterizzazione dei personaggi…).

Chi si iscrive a Scrivere un giallo?

È il corso ideale per chi ha in mente, o sta scrivendo, un giallo e vuole migliorare i ferri del mestiere, per chi è appassionato di storie di investigazione, per chi scrive e vuole approfondire diversi generi, per chi è un forte lettore di gialli e vuole saperne di più e per chi vuole il confronto diretto con una scrittrice.

Docente

Alice Basso

Alice Basso è nata nel 1979 a Milano e vive ad Avigliana. Da più di dieci anni fa la editor, la redattrice, la traduttrice e la valutatrice di proposte editoriali per diverse case editrici. Nel 2015 ha pubblicato con Garzanti L’imprevedibile piano della scrittrice senza nome, il primo libro di una serie multigenere (giallo, rosa, comico) di cui nel 2016 è uscito sempre per Garzanti il secondo capitolo, Scrivere è un mestiere pericoloso. Nel 2017 è uscito il terzo volume, Non ditelo allo scrittore. Ha contribuito anche all’antologia La prima volta che, Editrice Il Castoro, 2016, con il racconto La prima volta che ho lasciato una ragazza.

Partner

Domande e risposte

Dov'è il corso?

Il corso è da Zandegù, in via Exilles 18 bis Torino – clicca qui per vedere la mappa.

Per arrivare puoi prendere il bus 36 e scendere alla fermata Exilles, o il tram 13 scendendo alla fermata Campanella. Oppure la Metro: basta scendere alla fermata Pozzo Strada. Se arrivi in treno la tua stazione è Torino Porta Susa.

Se arrivi in auto, invece, sappi che il parcheggio è su strada e non ci sono le strisce blu (leggi: non si paga).

Siamo all’interno del cortile e non ci sono barriere architettoniche.

Quand'è il corso?

Il corso è sabato 11 novembre 2017 e dura dalle 10 alle 16 con in mezzo un’ora per il pranzo.

Quando scadono le iscrizioni?

Le iscrizioni si chiudono il 7 novembre.

La quota di iscrizione cosa comprende?

  • 5 ore di lezione frontale
  • Esercitazioni pratiche in aula
  • Light lunch
  • Quaderno per gli appunti e penna
  • Cartellina del corsista con materiali e sconti offerti dai partner di Zandegù
  • Attestato di partecipazione

Come mi iscrivo?

È molto semplice. Basta cliccare sul pulsantone verde con scritto Iscriviti, che trovi nel banner in alto.

Si apre una pagina con il modulo di iscrizione da compilare in ogni sua parte (i dati che ci mandi ci servono per la fattura, quindi non scordare il codice fiscale).

Una volta compilato il modulo, scegli il metodo di pagamento: carta di credito (tramite circuito PayPal) o bonifico bancario.

Quando completi l’ordine, noi riceviamo un’email col tuo modulo e i tuoi dati.

Una volta che saldi il corso e riceviamo il pagamento, noi ti consideriamo ufficialmente iscritto e ti mandiamo via email la fattura relativa e un’email di benvenuto.

Posso pagare in contanti?

Sì, puoi! Basta prendere un appuntamento e passare da noi in via Exilles 18 bis. Puoi prendere appuntamento chiamando il 3398328277 o scrivendo un’email a corsi@zandegu.it

Devo portarmi il pranzo?

No, è compreso nel prezzo.

Vengo da fuori Torino. Come faccio?

Abbiamo una convenzione con il b&b Portmanteau (via Brindisi 10) che si trova a pochi passi dal centro. Inoltre è a 2 fermate di bus dalla stazione di Porta Susa.

Bellissime camere doppie e singole (con bagno esclusivo o in comune), wifi e prima colazione a prezzi speciali dedicati ai nostri corsisti: sconto del 20% (non cumulabile sulle promozioni).

Scrivi a info@portmanteau.it per saperne di più e ricorda di comunicare che sei un corsista Zandegù!

Posso farvi altre domande?

Ma certo! Scrivici una email a corsi@zandegu.it o chiama il 3398328277.

Potrebbero interessarti