Papà mi fai un castello?

Costruisci giocattoli con quello che hai in casa e rimettiti in piedi dopo una separazione

Di Luca Borello

0,00

Ebook: epub + mobi + pdf

Papà mi fai un castello? Costruisci giocattoli con quello che hai in casa e rimettiti in piedi dopo una separazione di Luca Borello è una guida unica, delicata e coinvolgente (oltre che utile).

La Pratica di costruire giocattoli

L’autore, parte dalla sua storia personale di padre separato, e ci racconta come se l’è cavata grazie alla Pratica. La Pratica di costruire giocattoli con quello che trova in casa. E sì, perché come tanti altri padri separati ha difficoltà a far quadrare i conti alla fine del mese. Anche i giocattoli per la figlia rischiano di rappresentare un costo insostenibile.

Dai tappi nascono galeoni

Ecco che così, in modo facile e divertente, l’autore ci racconta che da tappi di bottiglia, bottoni, scampoli di tessuto, gusci degli ovetti Kinder e vaschette di gelato nascono case per le bambole, lavagne per disegnare, carrozze delle principesse e addirittura uno studio veterinario per gli animaletti.

Per padri separati e non

Una guida pratica e terapeutica, che ha aiutato l’autore a elaborare la fine del proprio matrimonio e a consolidare il rapporto con la figlia.
Un’opera dedicata a tutti i padri separati, per offrire un piccolo aiuto a tutti quelli cui è andata molto peggio.

Autore

Luca Borello

Luca Borello nasce nel 1977, il giorno del venticinquesimo compleanno di Joe Strummer. Joe Strummer è il cantante dei Clash, e i Clash sono l’unica band che abbia mai davvero contato qualcosa. Si laurea in storia contemporanea. Lavora nel sociale per molti anni, poi cerca scampo, non ci riesce e torna a lavorare nel sociale.
Ha collaborato per l’inserto Fuoriluogo de «Il Manifesto», ha pubblicato qualche racconto e un romanzo in ebook (Una quotidiana Guerra, Gems 2011), collabora – sempre più saltuariamente – con il blog dell’Indice dei Libri del mese.
Qualunque ulteriore informazione su Luca Borello è di fatto ininfluente in quanto egli mangia, dorme, lavora e fa quelle cose che più o meno tutti fanno. Il suo blog è papamifaiuncastello.wordpress.com

Rassegna stampa

Hey Kiddo! —

Vita da papà —

Potrebbero interessarti