Narrare

Struttura, punti di vista, punteggiatura, scene, racconto, riscrittura, editing, pubblicazione. 8 corsi con Elena Varvello e Giulia Muscatelli

 

880,00 700,00

Le iscrizioni sono chiuse.
Iscriviti alla lista d'attesa per sapere quando riaprono

Iscriviti alla lista d'attesa

Scrivi storie già da un po’, magari hai anche fatto un corso, leggi tanto, ti senti bravo ma vorresti di più dalle tue narrazioni, non ti accontenti e ti piacerebbe andare più a fondo.

Sei alle prime armi, hai scritto qualche racconto ma fatichi a dare corpo alle tue storie e ti piacerebbe un po’ di teoria per crescere e fare sul serio.

8 corsi per imparare i ferri del mestiere di scrittore

Narrare è il Percorso che fa per te: un navigatore per le tue narrazioni che non ti farà mai fare inversioni a U! Perché per scrivere una storia devi sapere da dove partire, dove andare e quali saranno le tappe lungo la via.

Con la scrittrice Elena Varvello partiremo per un viaggio bellissimo, cammineremo su strade poco battute, per ragionare di scrittura e narrazione da un’angolazione non banale.

Come funziona in pratica?

Il Percorso si articola in 8 corsi, un sabato al mese da ottobre a maggio. In ogni incontro ci sarà spazio per la teoria, al mattino e per la pratica, al pomeriggio.
Ogni incontro è anche acquistabile singolarmente (cliccando sul nome del singolo corso).

Il primo corso: La struttura

Sabato 7 ottobre, un corso per imparare tutto sull’uso della scaletta per strutturare una narrazione convincente. E riflettere sul fatto che, a volte, si può anche navigare e scrivere a vista. Qualunque sia il tuo caso, imparerai come costruire trame solide come case, abitabili subito dal tuo lettore.

Il secondo corso: Punti di vista

Nelle 6 ore di corso, sabato 4 novembre, scoprirai che il tuo vissuto è parte fondante delle tue storie. Come coniugare quindi spunti autobiografici col punto di vista del tuo narratore e dei tuoi personaggi? Come orchestrare al meglio tutti questi sguardi sulla tua storia, in modo che sia il più universale possibile?

Il terzo corso: Paragrafi e punteggiatura

Ebbene sì, anche la più insignificante delle virgole può servire: dà infatti, insieme ai paragrafi, il ritmo alla tua storia, quasi fosse una musica. Inoltre, questi due elementi servono a creare suspence, colpi di scena, ellissi narrative. Vedremo come usarli al meglio sabato 2 dicembre.

Il quarto corso: Le scene

Se il panico da pagina bianca ti assale e non hai una trama precisa in testa non disperare, my friend. Puoi iniziare a scrivere “per scene”. Piccoli spunti, lampi narrativi che, ben uniti gli uni agli altri, possono dare il via a una grande trama. Ne parliamo con Elena Varvello il 13 gennaio.

Il quinto corso: Il racconto e il romanzo

Se pensi che il racconto sia un buon modo per allenarsi in vista del tuo romanzo, forse ti sbagli. Perché il racconto non è un romanzo in piccolo, ma è un genere a parte, che richiede una attitudine, come scrittore, particolare. Scopriremo i diversi linguaggi di queste due forme di narrazione il 3 febbraio.

Il sesto corso: Scrivere è riscrivere

Tutto quello che avresti sempre voluto sapere sull’editing e come avere uno sguardo obiettivo sul testo per revisionarlo al meglio, in un corso che combina teoria e consulenze individuali sul tuo testo, con Elena Varvello e Giulia Muscatelli il 3 marzo.

La parte teorica dura tutto il giorno, cioè 7 ore: Giulia insegna alla mattina ed Elena al pomeriggio. Mentre la classe segue la lezione teorica con Giulia o Elena, si svolgono le sessioni pratiche. Quindi, tu lasci l’aula per andare a fare una consulenza individuale di 30 minuti dedicata al tuo racconto o romanzo con suggerimenti e consigli personalizzati per te. La mattina con Elena, al pomeriggio con Giulia. Finiti i 30 minuti dedicati a te, rientri in aula.

Se vuoi partecipare solo alla parte teorica, non devi portare nulla.
Per la parte pratica, questi sono i requisiti:
•    se hai scritto una raccolta di racconti, manda 1 racconto di massimo 10 cartelle (1 cartella = 1.800 battute spazi compresi)
•    se hai scritto un romanzo, manda 10 cartelle (1 cartella = 1.800 battute spazi compresi) del tuo romanzo + 1 cartella di sinossi

Il tuo testo va mandato entro il 23 febbraio, per partecipare al corso del 3 marzo, oppure entro il 30 marzo, per partecipare al corso del 7 aprile. Il tuo testo va mandato a questo indirizzo: corsi@zandegu.it

Il settimo corso: Scrivere è riscrivere 2

Una seconda giornata dedicata all’editing, cioè alla revisione dei testi, con teoria e consulenze professionali individuali con Elena Varvello e Giulia Muscatelli il 7 aprile.

Valgono le stesse indicazioni che trovi al punto precedente.

NB: la parte teorica dei due corsi Scrivere è riscrivere è differente, così non ascolti due volte le stesse cose!

L’ottavo corso: Dal libro al libro

Un corso il 5 maggio per capire come scegliere l’editore giusto per il tuo libro, se è il caso di avere un agente letterario, cosa succede una volta che si firma un contratto (oltre a stappare lo champagne). E poi, che ruolo riveste la promozione? Ed è giusto anche autopromuoversi un poco?

Cosa ti porti a casa?

Dopo questo Percorso saprai: strutturare una narrazione solida con o senza scaletta; capire quanto di te c’è nelle tue storie e come sfruttare l’autobiografia per trame universali; come virgole e paragrafi possono dare un buon ritmo a un romanzo; come racconto e romanzo richiedono strumenti e attitudini diverse; costruire una storia partendo da una piccola scena; lavorare a fondo sulla riscrittura dei tuoi testi; cosa fare una volta che il tuo romanzo è finito e lo vuoi sottoporre a un editore. Inoltre, ti porti a casa mille spunti, tante letture, esercizi in aula, una consulenza individuale di 30 minuti, il confronto partecipato e rilassato con una scrittrice come Elena Varvello.

Chi si iscrive a Narrare?

Il Percorso è pensato per chi è alle prime armi e per chi scrive già da tempo: l’importante è avere una grande passione per la scrittura e la voglia di confrontarsi con una scrittrice professionista, senza aver paura di mettersi in gioco.

Iscriviti alla lista d'attesa

Iscrivendoti alla lista d'attesa ti iscrivi anche alla nostra newsletter!

Docenti

Elena Varvello

Elena Varvello è nata a Torino nel 1971.

Ha pubblicato due raccolte di poesie, Perseveranza è salutare (Portofranco, 2002) e Atlanti (Canopo, 2004).

La sua raccolta di racconti L’economia delle cose (Fandango, 2007), candidata al Premio Strega, finalista ai premi Berto e Cocito – Montà d’Alba, ha vinto il Premio Settembrini e il Premio Bagutta Opera Prima.

Ha pubblicato i romanzi La luce perfetta del giorno (Fandango, 2011), La fine del mondo (Loescher, 2013) e il racconto I giorni sulla Terra, una riscrittura del Libro di Giobbe (Effatà Editrice, 2014).

Il suo ultimo romanzo è La vita felice (Einaudi, 2016).

Insegna Storytelling presso la Scuola Holden di Torino.

Giulia Muscatelli

Nata a Torino. Vorrebbe usare queste righe per parlare del suo cane, ma è probabile che non interessi a nessuno. Le viene in mente che sarebbe il caso di dire che lavoro fa, capisce che dovrebbe definirsi freelance e allora va in ansia. Fa la copywriter per un’agenzia pubblicitaria, tiene corsi di scrittura nelle scuole, lavora a progetti di comunicazione per le aziende. All’occorrenza (dipende quanto costano le nuove scarpe che desidera o la nuova edizione di una raccolta di racconti di Cortázar) scrive articoli imbarazzanti per siti orrendi. È sicura di essersi dimenticata qualcosa. Scrive su Finzioni, ha pubblicato un racconto in un’antologia e altri online. Nel 2015, ha fondato, insieme a altri amici, la rivista letteraria Carie. Sta lavorando alla stesura del suo primo libro. Mangia troppe caramelle e fuma troppe sigarette, a volte anche nello stesso momento.

Domande e risposte

Che cos'è il Percorso e cosa comprende?

Narrare è un Percorso studiato per chi ha una storia nel cassetto e la vuole raccontare e comprende otto corsi Zandegù: La struttura, Punti di vista, Paragrafi e punteggiaturaLe scene, Il racconto e il romanzo, Scrivere è riscrivere, Scrivere è riscrivere 2Dal libro al libro.

Dove sono i corsi?

Il Percorso è da Zandegù, in via Exilles 18 bis Torino – clicca qui per vedere la mappa.

Per arrivare puoi prendere il bus 36 e scendere alla fermata Exilles, o il tram 13 scendendo alla fermata Campanella. Oppure la Metro: basta scendere alla fermata Pozzo Strada. Se arrivi in treno la tua stazione è Torino Porta Susa.

Se arrivi in auto, invece, sappi che il parcheggio è su strada e non ci sono le strisce blu (leggi: non si paga).

Siamo all’interno del cortile e non ci sono barriere architettoniche.

Quando sono i corsi?

La struttura è sabato 7 ottobre dalle 10 alle 17.

Punti di vista è sabato 4 novembre dalle 10 alle 17.

Paragrafi e punteggiatura è sabato 2 dicembre dalle 10 alle 17.

Le scene è sabato 13 gennaio dalle 10 alle 17.

Il racconto e il romanzo è sabato 3 febbraio dalle 10 alle 17.

Scrivere è riscrivere è sabato 3 marzo dalle 10 alle 17.

Scrivere è riscrivere 2 è sabato 7 aprile dalle 10 alle 17.

Dal libro al libro è sabato 5 maggio dalle 10 alle 17.

Quando scadono le iscrizioni?

Le iscrizioni si chiudono il 3 ottobre.

La quota di iscrizione cosa comprende?

  • 48 ore di lezioni frontali in aula
  • Un’ora di consulenza individuale dedicata al tuo racconto o romanzo
  • Esercitazioni pratiche in aula
  • Light lunch
  • Quaderno per gli appunti e penna
  • Cartellina del corsista con materiali e sconti offerti dai partner di Zandegù
  • Attestato di partecipazione

Come mi iscrivo?

È molto semplice. Basta cliccare sul pulsantone verde con scritto Iscriviti, che trovi nel banner in alto.

Si apre una pagina con il modulo di iscrizione da compilare in ogni sua parte (i dati che ci mandi ci servono per la fattura, quindi non scordare il codice fiscale).

Una volta compilato il modulo, scegli il metodo di pagamento: carta di credito (tramite circuito PayPal) o bonifico bancario.

Quando completi l’ordine, noi riceviamo un’email col tuo modulo e i tuoi dati.

Una volta che saldi il corso e riceviamo il pagamento, noi ti consideriamo ufficialmente iscritto e ti mandiamo via email la fattura relativa e un’email di benvenuto.

Posso pagare in contanti?

Sì, puoi! Basta prendere un appuntamento e passare da noi in via Exilles 18 bis. Puoi prendere appuntamento chiamando il 3398328277 o scrivendo un’email a corsi@zandegu.it

Ci sono degli sconti?

No, perché il Percorso è già scontato. Pagherai per gli otto corsi 700€ invece di 880€: cioè il 20% in meno.

Devo portarmi il pranzo?

No, è compreso nel prezzo.

Vengo da fuori Torino. Come faccio?

Abbiamo una convenzione con il b&b Portmanteau (via Brindisi 10) che si trova a pochi passi dal centro. Inoltre è a 2 fermate di bus dalla stazione di Porta Susa.

Bellissime camere doppie e singole (con bagno esclusivo o in comune), wifi e prima colazione a prezzi speciali dedicati ai nostri corsisti: sconto del 20% (non cumulabile sulle promozioni).

Scrivi a info@portmanteau.it per saperne di più e ricorda di comunicare che sei un corsista Zandegù!

Posso farvi altre domande?

Ma certo! Scrivici una email a corsi@zandegu.it o chiama il 3398328277.

Potrebbero interessarti