In India su tre ruote

3.500 km di guasti, tè e monsoni

Di Team Rust&Dust

1,99

Ebook: epub + mobi + pdf

Cosa succede se 4 ragazzi decidono di partire per un viaggio in India, nei mesi più caldi dell’anno, e di farsi 3.500 chilometri a zonzo a bordo di un tuk tuk (che poi sarebbe un’Apecar senza porte)? Lo racconta il nostro nuovo reportage: In India su tre ruote. 3.500 km di guasti, tè e monsoni scritto dal Team Rust&Dust in collaborazione con Zandegù.

Meccanici, treni e una scuola

Un’avventura goliardica fatta di imprevisti a ogni curva (ok, diciamolo: i tuk tuk non sono proprio stabili), strade indiane senza lampioni (e nella notte evitare le mucche è un bel casino), meccanici improvvisati (e che odiano ammettere di non avere idea di quello che stanno aggiustando), treni salvifici (sui quali caricare i tuk tuk ormai ammaccatissimi), tè (a litri), piogge (a litri) e amicizia (anche qui, litri).

L’incontro con una realtà tanto diversa dalla nostra non è sempre stato facile per il baldante Team Rust&Dust e spesso si è scoraggiato, ma la sua missione era davvero importante: visitare la scuola nel West Bengala fondata da SOS India Onlus dove 1.500 bambini in brillanti divise azzurre ogni giorno studiano e crescono insieme. Un reportage divertente scritto con stile asciutto e diaristico che si legge tutto d’un fiato.

Ehi, finalmente un ebook super interattivo!

Questo è il primo ebook interamente interattivo di Zandegù. Un’avventura del genere meritava di essere immersiva anche per te, lettore. In pratica, salirai con noi sul tuk tuk, potrai fare lo zaino con il team prima della partenza e controllare che ci siano tutti i documenti, aggiustare una ruota rotta, mangiare in un locale tipico del posto ed evitare, col tuo mezzo, un bel tot di ostacoli che troverai sulla strada.

Non ci credi? In India su tre ruote ti stupirà! L’abbiamo realizzato con un team di eccezione: il libro è stato creato dagli studenti del corso triennale di Graphic Design dell’Istituto Europeo di Design di Torino grazie al software torinese PubCoder (sempre sia lodato!).

In estate siamo tutti più buoni, vero?

E c’è di più: l’intero ricavato dalle vendite dell’ebook verrà devoluto a sostegno di SOS India Onlus.

Un ebook perfetto per chi vuole viaggiare con la fantasia, divertirsi, scoprire come funziona un libro interattivo e, cosa non da poco, fare una buona azione con un click!

Nota bene

Essendo appunto un libro interattivo, il file è cicciottello (poco più di 400 MB). Quindi ti consigliamo di scaricalo da pc, o quando hai il wifi, così da non prosciugarti i dati e/o lo spazio sullo smartphone.

In collaborazione con

Questo ebook è realizzato in collaborazione con tante belle realtà: in primis il Team Rust&Dust, il software PubCoder, lo IED Torino e SOS India Onlus.

Salva

Autore

Team Rust&Dust

Il Team Rust&Dust è un gruppo amatoriale di esploratori allo sbaraglio. Senza alcuna preparazione e con mezzi totalmente inadatti, cerchiamo di viaggiare in posti della Terra lontani e di perderci. Pensiamo che viaggiare solo con una mèta, ma senza idea della strada in mezzo e senza un piano B, sia più divertente e avventuroso.

Nel 2014 abbiamo partecipato al Mongol Rally, corsa non competitiva da Londra a Ulaanbataar (capitale della Mongolia), su una Fiat 127 del ’79 e nel 2015 alla Rickshaw Run in India.

Non abbiamo ancora progetti sicuri per il futuro, ma la voglia di ripartire sta crescendo.

Nell’estate del 2015 in India, il Team Rust&Dust era formato da:
Davide Bozzalla (fotografo)
Stefano Conz (designer)
Vittorio Michelini (financial controller)
Giovanni Testa (avvocato)

Partner

Team Rust & Dust logo

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

PubCoder Logo

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

IED Logo

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

SOS India Onlus logo

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Rassegna stampa

Cosmopolitan — 16/06/2016

Potrebbero interessarti