BookClub

Ullalà, il BookClub!

Quante volte, finito un libro, hai avuto una voglia matta di parlarne anche con gli sconosciuti alla fermata del bus per sapere cosa ne pensavano (e di sicuro ti avrebbero guardato un po’ storto)? Certo, ci sono gli amici con cui confrontarsi, ma magari stanno leggendo altro, oppure hanno passatempi diversi.

Se ami leggere, ti piace chiacchierare di libri e vorresti conoscere persone con le tue stesse passioni, vieni al BookClub di Zandegù!

Come funziona?

4 appuntamenti, uno al mese da febbraio a maggio 2017, guidati da Beatrice Dorigo, libraia, lettrice voracissima, scrittrice e blogger. Insomma, una che se ne intende di libri giusto un cicinin.

Ogni mese si legge un libro, ma non uno qualunque: in puro stile Zandegù diciamo addio a tomi seriosi, roba di mega nicchia o cose dell’altro mondo. Leggeremo testi pop, divertenti, cult, amatissimi dal grande pubblico e anche scritti da dio. Leggeremo libri che hanno segnato un’epoca e non lo diciamo tanto per dire. In ogni appuntamento, infatti, esploreremo un testo mitico degli anni ’60, ’70, ’80 e ’90.

La lettura del libro è facoltativa, anche se ovviamente se l’hai letto l’incontro sarà molto più partecipato!

Quando?

L’ultimo incontro (per la primavera) del BookClub sarà il 25 maggio con Jack Frusciante è uscito dal gruppo di Enrico Brizzi. Ogni incontro dura un’ora circa. Puoi partecipare anche all’evento su Facebook.

È gratis!

Il BookClub è gratuito, non devi prenotare o iscriverti, basta che ti presenti da noi e citofoni.

Cosa ti porti a casa?

Innanzitutto, avrai la favolosa tessera, che non ti fa vincere una bilancia pesapersone (come al supermercato), ma che potrai sfoggiare alle tue cene esclusive, vantandotene.

Se partecipi al BookClub, poi, ti garantiamo: letture critiche e interessanti su 4 libri famosi e bellissimi, chiacchiere piacevoli con gli altri partecipanti, uno scambio che ti arricchirà di sicuro, spunti per altre letture, bella gente con le tue passioni tutta da conoscere.

Dove siamo?

Il BookClub è da Zandegù, in via Exilles 18 bis Torino – clicca qui per vedere la mappa.

Per arrivare puoi prendere il bus 36 e scendere alla fermata Exilles, o il tram 13 scendendo alla fermata Campanella. Oppure la Metro: basta scendere alla fermata Pozzo Strada. Se arrivi in treno la tua stazione è Torino Porta Susa. Se arrivi in auto, invece, sappi che il parcheggio è su strada e non ci sono le strisce blu (leggi: non si paga).

Siamo all’interno del cortile e non ci sono barriere architettoniche.

Conduce il BookClub – Beatrice Dorigo

Figlia degli anni ’80, dieci anni di libreria sul groppone, parlo di libri ogni volta che posso e ne leggo il più possibile, fingendo che sia sempre per lavoro anche quando indulgo nel più puro piacere personale. Quando non leggo e non sono costretta in altre attività necessarie alla sopravvivenza, guardo serie Tv e scrivo, con grande fatica e sentimento, sperando di migliorare con la pratica. Per i tipacci di Zandegù ho all’attivo ben due reportage, Tipe da stadio e Prova a prenderle! Ho scritto anche un libro in società con il buon Massimo Minuti per Sperling e Kupfer, L’amore si impara leggendo. Sempre con Massimo ho dato vita alla Società Anonima Lettori, con la quale proponiamo eventi di vario genere sempre legati – sorpresa! – al mondo delle storie e della narrazione. Ho un blog in cui racconto della qualunque – incorporella.com I libri di carta, invece, li racconto, li consiglio, li vendo e li spolvero alla libreria La Gang del Pensiero di Torino.

Dubbi? Domande?

Puoi scriverci a corsi@zandegu.it o chiamare il 3398328277.